Viaggio – Embryolab IT

Reparto internazionale


ACCOGLIAMO COPPIE PROVENIENTI DA TUTTO IL MONDO

Al Reparto internazionale di Embryolab, parliamo la vostra lingua: inglese, francese, italiano, tedesco, serbo, rumeno, russo, per poter fornire il miglior servizio possibile.

A prescindere dalla distanza, esiste un costante servizio di assistenza e supporto personalizzato. Il nostro obiettivo è che possiate usufruire dei trattamenti di procreazione assistita più moderni con un sostegno costante e assistenza personalizzata.

Nel corso del vostro viaggio verso la fertilità, vi accompagna una coordinatrice specializzata in procreazione assistita, che risponde alle vostre domande e supporta il vostro trattamento.

È importante che mi dicano le cose come stanno e che sappia la verità a ogni passo

ORGANIZZIAMO IL VOSTRO VIAGGIO


Organizziamo il vostro viaggio nel modo più efficace, nel tempo che avete a disposizione e coordinando tutti le formalità in modo che siate liberi dall’ansia e dallo stress durante il trattamento.

Il nostro team internazionale è pronto a offrirvi tutte le istruzioni e le indicazioni necessarie, via e-mail, skype e per telefono, ai numeri:

+30 2310 473000 International line
+1 6467366722 US
+61 281884750 AU
+44 2033222292 UK
+49 221 98256005 Germany
+33 975189167 France
+39 0694805887 Italy

Potete chiamarci ovunque voi siate.
Parliamo la vostra lingua!

Siamo a vostra disposizione.
Di qui ha inizio il viaggio della fertilità!

Contatti

A chiedere non si perde nulla.
Non esitare, chiedi quello che vuoi.

Ho l'endometriosi, può influire sulla mia fertilità? Dovrò fare la FIV?
Sebbene sia difficile da quantificare, l'endometriosi è considerata una condizione relativamente comune, in quanto si stima che interessi attorno al 10-15% delle donne. Può manifestarsi con una varietà di sintomi o essere completamente silenziosa, quindi è considerata una patologia subdola. In termini di fertilità, si stima che il 30-40% delle donne con endometriosi abbia difficoltà a concepire. Sebbene non sia ancora stato dimostrato come l'endometriosi possa portare alla sterilità, si ritiene che molti fattori siano coinvolti nel meccanismo. Naturalmente, nelle fasi più gravi della malattia ci sono fattori anatomici che influenzano il concepimento naturale, come le aderenze intorno alle tube di Falloppio o grandi cisti endometriali nelle ovaie. Senza molte informazioni sul tuo caso, non posso escludere la possibilità che la tua fertilità possa essere influenzata dall'endometriosi. Tuttavia, ci sono soluzioni che possono aiutare. Il trattamento laparoscopico dell'endometriosi migliora le probabilità di gravidanza, sia con concepimento naturale sia con la fecondazione in vitro. Inoltre, grazie ai moderni protocolli di procreazione assistita, possiamo aumentare ulteriormente la percentuale di successo, mediante un trattamento personalizzato. Quando decidi di avere un bambino, dovresti consultare un ginecologo specializzato in medicina della riproduzione affinché ti guidi nel tuo tentativo.
Io e il mio compagno abbiamo deciso di avere un figlio, ma mi ha preso l’ansia che forse faticheremo a farlo. Dobbiamo fare degli esami di controllo prenatale?
Non devi stare in ansia in quanto siete ancora all'inizio dei tentativi e la fretta è spesso un cattivo consigliere. Quindi prova ad allontanare quanto più stress possibile dalla tua vita quotidiana. Dopo tutto, l'85% delle coppie che cercano una gravidanza, la raggiungono nel primo anno di tentativi. Per quanto riguarda lo screening prenatale, è un presto per ricorrere a una serie di esami di valutazione della fertilità che possono essere costosi ed esagerati nel vostro caso. D'altra parte, il controllo annuale da parte del tuo ginecologo è di grande valore, soprattutto quando c'è la prospettiva di una gravidanza. Inizialmente un controllo ecografico dell'utero e delle ovaie, oltre a analisi del sangue, mammografia e test pap sia sufficiente per valutare le tue condizioni di salute. Se dopo un anno di tentativi non avete raggiunto l’obiettivo, dovreste consultare uno degli specialisti di Embryolab.
Quali esami deve fare esattamente una donna per il controllo della vagina e dell'utero prima di procedere all'impianto? Ho sentito dire di una coltivazione che deve essere fatta durante le mestruazioni.
In effetti, la buona salute della vagina e soprattutto dell'utero gioca un ruolo importante nell'impianto dell’embrione e nel successo della FIV. Una buona salute vaginale può essere valutata con l'esame clinico e la coltura di escrezione sia della vagina sia dell’esocervice. Tuttavia, questo esame non dovrebbe essere fatto durante le mestruazioni, perché esse ne riducono l’affidabilità. D'altra parte, la valutazione delle condizioni dell’utero richiede esami più specializzati. Inizialmente un esame ecografico può valutare la struttura e la morfologia dell'utero. Inoltre, si può eseguire la coltura endometriale, basta che questo materiale non provenga da materiale prelevato durante le mestruazioni. Ti suggerisco di rivolgerti a un centro specializzato dove preleveranno il materiale alcuni giorni dopo la fine delle mestruazioni mediante uno speciale dispositivo intrauterino. È un metodo moderno senza anestesia, che non ti creerà problemi e ci fornirà risultati molto affidabili. In questo modo si può rilevare la presenza di microbi nell'utero e trattarli.